A Seafish from Africa

Documentario | HD | 62’ | Colore | Stereo | ITA | 2016
regia Giulio Filippo Giunti – produzione POPCult e CARTA BIANCA

In un momento storico in cui l’immigrazione in Europa si fa sempre più massiccia e sembra che l’unica soluzione sia dimenticare gli accordi di Schengen e rinchiudersi ognuno nei propri confini nazionali, ecco una storia che fa riflettere su come culture molto diverse tra loro possano cercare di costruire un dialogo grazie all’esperienza di vita che ogni persona porta con sé.
Banda, immigrato ghanese di fede musulmana, arriva in Europa alla ricerca di un’occasione, di una possibilità di sopravvivenza e con l’obiettivo di aiutare la sua famiglia in Africa. In Italia incontra Giulio, che gli offre un lavoro, diventa suo amico e decide di raccontare la sua storia in un film.
Nasce così un racconto intimo e profondo che si rivela al ritmo della natura e delle stagioni: antichissime conversazioni tra uomini, tra amici sul senso della vita e della morte, sulla religione e la famiglia, scandite dalla fatica del lavoro quotidiano in campagna. La riscoperta di un mondo vicino e parallelo, che ci fa interrogare ancora una volta sul senso dell’Europa e sulla sua futura identità.

Copyright 2020 Riccardo Nanni